HOME
 
FINPUBLIC
 
FINENERGIE
 
ACTIVITIES & PROJECTS
 
Il Presidente
 
Osservatorio Economico
 
Seminari
 
Contattaci
 
 
FULVIO CONTI A.D. Enel con LUIGI MARSULLO  Presidente FinEnergie
 
 
FULVIO CONTI A.D. Enel con
LUIGI MARSULLO Presidente FinEnergie
Quotidiano LA FINANZA
numero Gennaio-Febbraio 2010
L’Istituto, fondato e diretto da Luigi Marsullo ha saputo cogliere le nuove opportunità provenienti dal mondo dell’energia, ideando un nuovo contenitore che dovrà coniugare lo sviluppo delle fonti rinnovabili con l’impiego di strumento finanziari di private equità, incentivi fiscali e finanziari e project financing.

La strategia di FINENERGIE è prevalentemente basata sulla formula della partecipazione, offrendo ai committenti la possibilità di costituire congiuntamente società di scopo, dedicate alla realizzazione e gestione d’impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Nel biennio 2008 – 2009 FINENERGIE si è particolarmente dedicata al settore delle energie rinnovabili con i seguenti risultati:

1. PROGRAMMA INDUSTRIA 2015
Sono state presentate nuove proposte progettuali delle quali cinque sono state finanziate, tra cui il primo progetto d’energia eolica “off-shore” del Mediterraneo “BLUEH”, oltre a curare la “promotion” dei 15 progetti approvati con la collaborazione ENEA.

2. PROGRAMMA SISTEMA ELETTRICO
Circa 20 proposte progettuali presentate dalla Società su un totale nazionale di 60 sono in attesa di valutazione per ammissione a finanziamento.

3. Attività d’acquisizione e conseguimento di nuovi di progetti d’investimento in campo Idroelettrico – Solare – Fotovoltatico – Eolico – Off-Shore – Biomasse
La Strategia FinEnergie
La strategia di FINENERGIE S.r.l. è prevalentemente basata sulla formula della partecipazione, offrendo ai committenti la possibilità di costituire congiuntamente società di scopo, dedicate alla realizzazione e gestione di impianti alimentati da fonti rinnovabili.
La Struttura FinEnergie
L’Istituto, fondato e diretto da Luigi Marsullo, a suo tempo fondatore del Nucleo di Valutazione degli Investimenti Pubblici del CIPE, da sempre in prima linea nello sviluppo del project financing in Italia e nel sostegno finanziario alle infrastrutture di pubblica utilità, ha saputo cogliere le nuove opportunità provenienti dal mondo dell’energia, ideando un nuovo contenitore che dovrà coniugare lo sviluppo delle fonti rinnovabili con l’impiego di strumenti finanziari di private equity, incentivi fiscali e finanziari e project financing.
Finpublic - FinEnergie da tempo, con la collaborazione di un fondo di private equity, controllano il finanziamento pubblico-privato di una filiera di circa 100 progetti di investimento di ricerca innovativa con la realizzazione di prototipi e progetti pilota pre-competitivi oltre a progetti produttivi di energia rinnovabile di investimenti nel Settore delle biomasse/biogas, idroelettrico, solare, fotovoltatico, eolico, eolico off-shore e moto ondoso.
La comunicazione FinEnergie
E’ stata costituita FinEnergie S.r.l., lo spin-off di Finpublic nel settore delle energie rinnovabili. L’Istituto, fondato e diretto da Luigi Marsullo, a suo tempo fondatore del Nucleo di Valutazione degli Investimenti Pubblici, da sempre in prima linea nello sviluppo del project financing in Italia, e nel sostegno finanziario alle infrastrutture di pubblica utilità, ha saputo cogliere le nuove opportunità provenienti dal mondo dell’energia, ideando un nuovo contenitore che dovrà coniugare lo sviluppo delle fonti rinnovabili con l’impiego di strumento finanziari di private equità, incentivi fiscali e finanziari e project financing.
“Assistendo le imprese nell’ambito del Programma Industria 2015 sull’efficienza energetica e del recente bando sulla Ricerca di Sistema Elettrico – ha dichiarato il Prof. Marsullo – ci siamo resi conto dell’assenza in Italia di una struttura dedicata al sostegno finanziario di questo nuovo settore dell’economia; abbiamo molte società industriali e di ricerca, ma manca in Italia la cultura del cosiddetto “green-financing”; ecco, FinEnergie vuole mettere a disposizione degli operatori un nuovo contenitore che coniughi cultura finanziaria e sviluppo sostenibile”.
Le progettualità FinEnergie
Una delle prime iniziative che ha visto FINENERGIE in prima linea, è stata l’inaugurazione, lo scorso Ottobre 2009, alla presenza del Governatore della Regione Veneto Galan, del primo impianto a biogas realizzato dalla Società SEKO presso l’azienda agricola Tosetto, nel Comune di Limena in provincia di Padova

Il comitato regionale della Regione Puglia per la Valutazione dell’impatto ambientale ha approvato il 4 maggio scorso il progetto per la realizzazione del primo parco eolico off-shore pugliese, uno dei più grandi d’Europa.
L’impianto, della potenza complessiva di 90 MW, una volta realizzato potrà dare energia a oltre 75.000 famiglie.

Questo importante risultato sarà reso possibile grazie allo sviluppo del prototipo “BLUE H” ad opera di un consorzio composto da piccole, medie e grandi imprese italiane, con il supporto scientifico di istituti di ricerca, che sta sviluppando un sistema integrato innovativo composto da una piattaforma “flottante” adatta per fondali profondi fino a 300 m e da una turbina eolica di 5 MW appositamente studiata per l’utilizzo offshore.

Il progetto di ricerca “BLU H”, che è stato finanziato nell’ambito del Programma Industria 2015 grazie al supporto del consulente finanziario di Finpublic e della controllata FinEnergie, consentirà di superare le principali problematiche d’impatto ambientale che hanno avuto nel recente passato analoghi impianti con la partecipazione imprenditoriale di ANSALDO IMPIANTI INDUSTRIALI (ASI) e altre industrie note del Settore.

Un altro brillante risultato che consolida l’impegno di FinEnergie S.r.l., il recente spin-off di Finpublic nel settore delle energie rinnovabili che partecipa con il Gruppo SEKO nel capitale di SEKOAGRIPOWER, una newco particolarmente dedicata la Settore delle Energie Rinnovabili.
  [testo Footer]
 
HOME | FINPUBLIC | FINENERGIE | ACTIVITIES & PROJECTS | Il Presidente | Osservatorio Economico | Seminari | Contattaci